Hai mai affrontato la tua vita?

” Questo libro è dedicato a chi ci crede da sempre.

Forse perché abita nel mondo delle sibille.”

Comprai questo libro per caso mentre ero in libreria per acquistare un regalo e dentro di me pensavo: “Compro un libro per qualcuno e non ne prendo uno per me?”. Sia mai!

Così mentre cercavo qualcosa di adatto ai suoi gusti estremamente diversi dai miei mi imbatto in questo titolo: “Se chiudo gli occhi” di Simona Sparaco.

Un libro che in mezzo a tanti altri si fa notare poco, dimensioni contenute, copertina che non spicca agli occhi, il prezzo è contenuto….m si dai, lo prendo!

Non ho la minima idea della storia che racconta, non l’ho sfogliato, nulla, ho solo letto il sunto sul retro del libro che cita:

Viola nella vita ha imparato molto bene una cosa: a nascondersi. Abiti di una taglia sempre troppo grande, un lavoro che non le dà alcuna soddisfazione e ben lontano dalle sue passioni di bambina, un bravo ragazzo come marito, con cui però, forse, l’amore non c’è mai stato.  ecc. ecc. ecc.

Lo sentivo già mio. Il ricordo di una Deb che era e che non vuole più essere.

Apro il libro durante uno dei miei viaggi in treno e in apparenza mi è sembrato strano. L’impaginazione è un pò grottesca ed i caratteri un pò grossi.

Ci sono voluti un paio di capitoli prima di entrare in sintonia con la storia e capire che mi sarebbe piaciuto!

Viola rappresenta tutte le donne che si sono lasciate arenare in una vita che non le soddisfa e non hanno il coraggio di reagire. Convinte di essere felici così, che le cose siano giuste ma in cuor loro sono infelici. Finché qualcosa non le smuove, qualcosa va a toccare proprio quel punto dolente, il famoso dito nella piaga, la goccia che fa traboccare il vaso ma in questo caso in modo positivo. Arriva quel qualcosa che ti obbliga a riprendere in mano la tua vita… perché non puoi andare avanti così.

Una raccontato che si svolge tra i Monti Sibillini dove storia e magia portano Viola ad affrontare la realtà..la sua vita!

Vi siete mai ritrovati  nella stessa situazione di Viola?

Vi siete mai resi conto che così non andava bene ed avete stravolto tutto?

Raccontatemi la vostra storia.

A presto,

Deb!

 

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.