Cala e’ Luas

Ciao a tutti!

Prima di raccontarvi di questo luogo devo farvi notare che quello nel titolo non è un errore e se state cercando informazioni su Cala Luas ed il suo lussuoso resort; questo non è l’articolo che fa per voi!

Cala e’ Luas si trova circa 10km a sud ed il contesto è decisamente diverso! Molto più isolato e selvaggio!Senza titolo.jpg

Mi pare evidente il fatto che si trovi sulla costa orientale! L’abbiamo scoperta per caso percorrendo la strada statale verso sud alla ricerca di una spiaggia dove fossero accettati i cani!

Raggiungere questa caletta per alcun può essere impegnativo.

Come potrete notare dall’immagine da satellite l’arrivo non è diretto sulla costa. Dalla strada vi troverete in un piazzale sterrato, un cancello impedisce l’ingresso ai mezzi, rendendola raggiungibile solo a piedi o in bici attraverso un  sentiero sterrato di 1.5km 

Se soffrite il caldo o avete con voi dei bambini, tenete presente che il sentiero non è fisicamente impegnativo ma non ha alcuna zona d’ombra. Il contesto è molto caratteristico, la flora sarda vi avvolgerà a 360° e un mare di grilli vi salteranno attorno!!!

Ad un certo punto la via si dividerà in due, proseguendo sulla vostra destra continuerete per Cala è Luas, mentre sulla vostra sinistra il sentiero prosegue per Cala su Sirboni.

Quest’ultima ha un contesto decisamente diverso, fatto da una piccola spiaggia di sabbia bianchissima. Fondale basso e sabbioso. Lo spazio è più aperto e quindi esposto ai venti ed adatto agli amanti del surf. Se il nome della spiaggia, per chi è più preparato sul dialetto locale, vi ricorda qualcosa… Avete intuito bene! Sirboni vuol dire cinghiali. La zona ha preso questo nome perché quì, questi animali, erano soggetti girovagare liberamente godendo della folta vegetazione.

Ma torniamo a Cala e’ Luas!

Una volta superato il bivio inizierete ad intravedere la caletta che si nasconde un pò dagli scogli e un pò alla vegetazione.

IMG-20190914-WA0014.jpg

Questa forse è stata la giornata più bella! Un luogo isolato, dove eravamo solo noi e la natura. Qui non troverete una bellissima e finissima spiaggia bianca ma scogli e ciottoli abbastanza grossi. Prendeteci per pazzi ma noi li preferiamo alla sabbia!

Sì, belle le spiagge caraibiche o quelle dai colori più insoliti, ma i ciottoli o li scogli sono più pratici per certi versi, a maggior ragione se hai con te un cane!!!

Inoltre per quanto mi riguarda, ritrovarmi in questi contesti meno affollati mi permette di poter stare in bikini senza troppi problemi. Le mie difficoltà nel restare in costume davanti a troppe persone è ancora molto presente anche se meno rispetto a due anni fa quando in spiaggia ci restavo sì ma vestita. Questi posti mi permettono di poter riprendere fiducia un passo alla volta!

20190914_140643

La caletta è molto racchiusa, davanti a noi un mare cristallino ricco di pesci che tranquillamente nuotavano tra le nostre gambe e alle nostre spalle la natura protegge dal vento. Il fondale è per i primi metri roccioso ma non demoralizzatevi perché dopo due bracciate le rocce lasciano spazio ad un fondale sabbioso ed incantevole.

GOPR0275.jpg

Non vi è alcun tipo di servizio in questo piccolo angolo di mondo non affollato, ricordate quindi di portare ogni necessità: teli, ombrellone e viveri! Sono consigliate anche le scarpette in gomma per motivi evidenti! Noi che, come già detto, preferiamo le rocce siamo ormai abituati ad averle sempre con noi ma diversamente potreste avere difficoltà in acqua e fuori.

Qui sotto vi riporto un video dove si possono ammirare le incantevoli acque di questo luogo, l’immagine copertina è una vista dall’alto che abbiamo fatto con il drone dove potete notare quanto è intimo questo lugo e quanto sono suggestivi i suoi colori!

E voi cosa preferite? Una spiaggia più affollata ma con tutti i servizi immaginabili o un luogo che apre abbandonato ma dove sarete solo voi e la natura?

A presto,

Deb!

Ci trovate anche qui:

Facebook Instagram Twitter Youtube


2 risposte a "Cala e’ Luas"

  1. Adesso come si fa! Mi è venuta una voglia irrefrenabile di andare in Sardegna. Che voglia di spiaggia e di mare! Non sono mai stata in questa cala e dalle foto sembra davvero bellissimo!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.