Museo Alfa Romeo

“Ogni vettura rappresenta  un’epoca. Il mondo, non solo quello dell’auto, è in continua trasformazione ma ogni momento ha il suo stile e le sue esigenze.”

Una domenica grigia, uggiosa, la voglia di fare qualcosa ma non sai cosa fare con un tempo che sprona più ad una giornata da divano e Tv!
Dato che è già tarda mattinata cerchiamo qualcosa di non troppo lontano ed ecco la soluzione; il Museo Storico Alfa Romeo, facile da raggiungere e aperto di domenica!
Ci dirigiamo quindi verso viale Alfa Romeo ad Arese (MI), troviamo un pò di traffico all’uscita a causa del centro commerciale che è nelle vicinanze ma superato questo… il gioco è fatto. Parcheggiamo l’auto nell’ampio parcheggio ed entriamo!
Il museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 tranne il martedì. Il costo del biglietto è pari a 12€/persona. Ci sono però delle riduzioni per ragazzi, anziani, disabili, iscritti ad associazioni ecc. ma sono tutte informazioni che potete approfondire meglio sul sito che riporto qui sotto!
I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria all’ingresso oppure dal sito con un costo di prenotazione pari a 1,50 €/persona. Se decidete di andare con gruppo potrete anche fare e richiesta di una guida!

https://www.museoalfaromeo.com/it-it/Pages/MuseoStoricoAlfaRomeo.aspx

Inizia la nostra visita in un’azienda nata il 24 giugno 1910, grazie al cavalier Ugo Stella, con il nome di A.L.F.A. (Anonima Lombarda Fabbrica Automobili) e la sua prima auto progettata da Giuseppe Merosi, la 24 HP.
Non entrerò troppo nel dettaglio della storia di Alfa Romeo che potrete conoscere in modo più approfondito attraverso il sito o visitandola direttamente. Il mio scopo con questo articolo e far conoscere questo attraverso ciò che abbiamo visto e vissuto noi, incuriosirvi e consigliarne o meno la visita.

20190922_154120

A.L.F.A. con la prima guerra mondiale riceve non pochi problemi e dopo qualche anno turbolento, dal 1919 l’azienda riprende a produrre auto…e non solo!
E’ qui che ho scoperto che A.L.F.A. per un periodo si è dedicata anche al campo dell’aeronautica.

20190922_153247

E il simbolo dell’Alfa Romeo? Come è nato?
Nel corso del tempo questo stemma ha subito delle modifiche in fatto di design ma ciò che non è mai cambiata è la presenza della croce rossa su sfondo bianco e del “Biscione”.

20190922_1644491jpg

All’interno del museo avrete modo di
Se capiate per un viaggio nella zona di Arese o se avete modo di raggiungerlo con facilità come noi che siamo di Varese, vi consigliamo una visita in questo luogo che rappresenta, nell’ambito dei motori, il trascorso del nostro Paese e non solo.
Potrete inoltre entrare nel museo 4D, se avete figli sarà un obbligo! E per finire potrete rilassarvi all’Alfa Romeo Café o allo store!

IMG-20190922-WA0022

Tenete d’occhio il calendario del museo magari avrete la possibilità di partecipare ad uno degli eventi organizzati durante l’anno. Come per esempio il “dietro le quinte” dove verranno mostrate e raccontate delle auto tenute normalmente custodite nei depositi.
Anche se non avete delle nozioni tecniche su ciò che è il mondo dei motori potrete comunque apprezzare l’aspetto estetico e storico. Rivivere certi ricordi vissuti,  scherzarvi con la persona che vi accompagnerà, con amici o perché no, far conoscere ai vostri figli ciò che c’è stato prima e mostrare loro, magari, quali sono state le auto del vostro passato!
Sono cose che ho potuto notare guardandomi intorno all’interno del museo oltre a vedere alcuni stranieri ammirare e fotografarsi con alcune delle più grandi produzioni italiane.
Come se sempre vi invito sulla nostra pagina Instagram o Facebook per ammirare molte altre fotografie in merito!

I link ai nostri social:

Una Coppia in fuga 

La Deb 388

Youtube

Pubblicato da Una coppia in fuga!

Ciao! Mi chiamo Deborah Andrea e vorrei condividere con te bellissime avventure! Come sono arrivata fin qui? Colpa di anni difficili da cui ho deciso di fuggire per godere appieno della vita. Facciamo compagnia!

9 pensieri riguardo “Museo Alfa Romeo

  1. Ecco io ero tra le persone che non sapeva nulla del nome! A pensarci quindi anche se l’azienda originale è un po’ più antica, la versione con la parola Romeo nasce subito dopo la guerra. Abbastanza recente in un certo senso.

    "Mi piace"

  2. Mi affascinano tantissimo questi musei ma non sapevo ci fosse anche questo dedicato alla Alfa Romeo, lo aggiungerò alla lista dei musei da vedere che da come lo avete descritto, merita una visita!

    "Mi piace"

  3. Musei quando le giornate sono uggiose, sono la scelta sicuramente azzeccata. Il vostro racconto ci ha fatto venire voglia di visitarlo appena possibile. La nostra delle auto sicuramente intriga Samuele. Alfa è una delle nostre case automobilistiche più conosciute al mondo.

    "Mi piace"

  4. Per gli appassionati dei motori questo museo è davvero un must. Davvero interessante, lo metterò subito nella lista dei luoghi da visitare

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: