Giorno 1: La partenza

E così è arrivato il grande giorno. Dopo svariati anni di attesa, e dopo diverse vicissitudini che mi hanno portata a pensare che non sarei mai partita; eccomi qua. Nell’arco del tempo avevo fantasticato su questo viaggio. Letto libri e articoli, visto film e documentari. Studiato il percorso e preso appunti. Una volta avevo ancheContinua a leggere “Giorno 1: La partenza”

Parco Nazionale del Durmitor

Si tratta del più grande tra i 5 parchi nazionali del Montenegro e dal 2005 fa parte del patrimonio mondiale dell’UNESCO, cosa che in precedenza riguardava solo la gola del fiume Tara, che appartiene alla lista del patrimonio mondiale dal 1977.Per arrivare al parco bisogna puntare il navigatore per Zabljak che si trova nel centro del parcoContinua a leggere “Parco Nazionale del Durmitor”

Parco Nazionale Lovcen

Il Lovcen è un monte sacro, paragonabile all’Olimpo che si trova in un’area tra: le Bocche di Cattaro, la città di Kotor, Budva e Cetinje.Si estende per 62,20 km² e l’ingresso al parco si può raggiungere partendo da Kotor attraverso la strada dei 50 tornanti o P1 la quale lascia spazio ad un panorama incredibile.Continua a leggere “Parco Nazionale Lovcen”

Kotor… la città dei gatti!

La città di Kotor si trova proprio all’estremità delle bocche di Cattaro (nome in italiano). Data la posizione geografica del Montenegro, questo luogo è stato passaggio di molti popoli e centro di scambi commerciali. La città conserva i segni di questi passaggi di culture differenti, ed è una delle città più ricche di monumenti e meglioContinua a leggere “Kotor… la città dei gatti!”

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci”

A volte capita di non sapere cosa fare nelle giornate di pioggia; fa freddo, non hai idee, magari diventi pure un po’ svogliato.Eeee no…mi dispiace caro il mio pigrone ma si può sempre fare qualcosa!Per esempio si può andare al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” a Milano.So già che saràContinua a leggere “Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci””